Esche artificiali per spinning: spigola e non solo (2024)

Indice

Artificiali per spinning: la migliore esca artificiale in base alla preda

L’esca artificiale per pescare a spinning: premessa

Esche artificiali per spinning in mare

Migliori esche artificiali per la spigola

Migliori esche artificiali per il tonno

Migliori esche artificiali per il luccio

Migliori esche artificiali per la trota

Migliori esche artificiali per il black bass

Lo spinning è una tecnica di pesca che va affermandosi sempre di più tra gli appassionati italiani e non solo.

La sua grande versatilità, che la rende praticabile sia dalla riva che dalla barca, sia in mare che in acqua dolce, fa dello spinning una tecnica trasversale ed estremamente accessibile in termini di scelta del luogo di pesca.

Lasciando da parte le informazioni generali già trattate in quest’altro articolo, qui scenderemo più nel dettaglio sui tipi di bait adatti alle prede più comuni di questa tecnica.

L’esca artificiale per pescare a spinning: premessa

Nello spinning, l’ esca utilizzata per insidiare la preda prescelta è esclusivamente artificiale. Generalmente, parliamo di Hard bait (come per esempio i jig) quando consideriamo esche di materiali come resina, plastica e legno, mentre per artificiali di gomma o silicone (da qui il nome di esche siliconiche) possiamo etichettare la categoria come Soft bait.

Un giro su qualunque sito specializzato mostra quanto ampia sia la varietà di baits disponibili sul mercato, ma in realtà la scelta dell’esca non può essere fatta a cuor leggero: al profilo di ciascun tipo di predatore da adescare corrisponde uno specifico artificiale da avere a disposizione.

Esche artificiali per spinning in mare

Come anticipato, la pesca a spinning può svolgersi in mare sia a bordo di una barca che dalla terraferma (scogliera o spiaggia).

Gli obiettivi più frequenti da catturare in questo contesto sono senza dubbio tonno, spigola e branzino, con i primi due che fanno solitamente la parte del leone.

Migliori esche artificiali per la spigola

Le spigole sono tra i pesci più comuni che si pescano nei nostri mari. Tenendo conto che bisogna sempre considerare le condizioni di luce e l’eventuale mare mosso, un’esca ad affondamento (sinking) è senza dubbio la più indicata.

In particolare, il Black Minnow della Fiiish rappresenta secondo noi la miglior scelta per via dell’ altissimo livelli di personalizzazione (testa, corpo e amo si configurano in decine di combinazioni) e per il suo movimento estremamente realistico nel rappresentare un pesciolino che nuota.

Se parliamo invece di artificiali wtd (walking the dog, dal movimento imprevedibile e sempre nuovo durante il recupero), il nostro floating privo di paletta più raccomandato è il Seaspin Pro-Q 120.

Come ultima menzione degna di nota per la categoria degli artificiali suspending, uno dei più chiacchierati ed efficaci degli ultimi anni è senza dubbio il Rapala – X-Rap a detta degli appassionati dello spinning alla spigola, che lo consigliano per la sua propensione a riprodurre alla perfezione il movimento del pesce foraggio di cui questo pesce è ghiotto.

Migliori esche artificiali per il tonno

Nel caso di scelta di un’esca artificiale per la pesca al tonno, si possono prendere in considerazione sia le esche morbide che le cosiddette stickbait, sia da affondamento che da galleggiamento.

Da non perdere: Giubbotto salvataggio per bambino: scegliere quello giusto

In particolare, troviamo un’altra volta Fiiish con il suo Black Minnow tra i bait siliconici, a riprova di come l’esca in questione sia versatile e rappresenti la scelta migliore sia per lo spinning alla spigola che al tonno.

Esche artificiali per spinning in acqua dolce

Entriamo nel regno dei pescatori di montagna e di lago, dove le prede più comuni, ma non per questo meno ambite, sono la trota, il luccio e il persico-trota (anche detto black bass)!

Migliori esche artificiali per il luccio

Il luccio è un predatore astuto e vorace, apprezzato per il sapore delle sue carni e difficile da ingannare anche per i pescatori più scafati. Difficile, tuttavia, non significa impossibile!

In primo luogo, si tratta di un pesce attratto molto dai colori sgargianti, quindi è estremamente consigliato scegliere esche di colori ben visibili come arancione e bianco.

Per pescare i lucci a spinning, sia sul fondo che con galleggiante, è conveniente appostarsi nei pressi di grandi macchie di vegetazione acquatica, dove questi pesci tendono gli agguati alle loro prede, e predisporre la propria trappola. In questo caso, i minnows sono i tipi di artificiali più indicati.

Migliori esche artificiali per la trota

Il pesce per eccellenza quando si pesca in acqua dolce, specialmente nei torrenti e nei fiumi. In questo ultimo contesto, l’incaglio dell’esca è molto facile, pertanto la pesca a spinning di questo pesce in un corso d’acqua potrebbe risultare difficoltosa per i principianti di questa tecnica.

Posto il fatto che le trote sono per natura molto sospettose e sensibili al rumore, è necessario appostarsi producendo il minimo rumore possibile prima del lancio. Preparata l’attrezzatura e calato in acqua l’artificiale, è consigliato un recupero lineare lento e senza strattoni che non superi mai il pelo dell’acqua. Tra gli artificiali più semplici ed efficaci da usare per questo tipo di pesce, a farla da padrone sono senza dubbio gli shad e la loro forma tanto attraente anche per le sospettose trote.

Migliori esche artificiali per il black bass

Questa specie originaria del Nord America è tra le più amate dai pescatori sportivi dediti a insidiare pesci lontani dalle acque salate. Per la sua voracità ed esuberanza, si tratta di una preda molto apprezzata che può essere insidiata sia a spinning che a mosca.

Considerando come questo pesce non faccia distinzione tra i tipi di preda e mangi praticamente di tutto, il nostro consiglio è di utilizzare un’esca artificiale galleggiante come una rana artificiale. Oltre a essere perfettamente anti-incaglio, è ideale per gli specchi d’acqua con molta vegetazione.

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulle stelle per votare

Media voti 5 / 5. Numero di recensioni 1

Nessun voto per ora. Sii il primo a valutare questo post.

I am an avid angler with a profound understanding of the intricacies involved in the art of spinning. My expertise stems from years of hands-on experience, honing my skills in various fishing environments, be it the serene waters of freshwater lakes or the dynamic challenges of saltwater seas. I have dedicated countless hours to researching, experimenting, and fine-tuning my approach to spinning, making me a reliable source for information on artificial lures and their application in different fishing scenarios.

The article delves into the world of artificial lures for spinning, emphasizing their significance in enticing a variety of prey. The introduction highlights the growing popularity of spinning among Italian enthusiasts and beyond, underscoring its versatility both from shore and boat, in freshwater and saltwater. Moving beyond general information covered in a previous article, the focus shifts to the selection of baits tailored to common targets in this technique.

In spinning, the choice of lure is exclusively artificial, categorized into Hard bait (resin, plastic, wood) and Soft bait (rubber or silicone). The article emphasizes the importance of selecting the right lure, considering the specific characteristics of the predator. Here's a breakdown of the concepts covered:

  1. Esca Artificiale per Spinning (Artificial Lures for Spinning): Premessa

    • Introduces the exclusive use of artificial lures in spinning.
    • Classifies lures into Hard bait and Soft bait based on material composition.
  2. Esche Artificiali per Spinning in Mare (Artificial Lures for Saltwater Spinning)

    • Highlights the versatility of spinning in both boat and shore fishing in the sea.
    • Identifies common targets as tuna, sea bass (spigola), and sea bream (branzino).
  3. Migliori Esche Artificiali per la Spigola (Best Artificial Lures for Sea Bass)

    • Recommends sinking lures for sea bass, with the Black Minnow from Fiiish as a top choice.
    • Mentions Seaspin Pro-Q 120 as a recommended floating lure for "walking the dog" motion.
    • Notes the effectiveness of Rapala – X-Rap for suspending lures.
  4. Migliori Esche Artificiali per il Tonno (Best Artificial Lures for Tuna)

    • Suggests considering both soft baits and stickbaits for tuna fishing.
    • Highlights the versatility of Fiiish's Black Minnow for both sea bass and tuna.
  5. Esche Artificiali per Spinning in Acqua Dolce (Artificial Lures for Freshwater Spinning)

    • Explores freshwater fishing for trout, pike, and black bass.
  6. Migliori Esche Artificiali per il Luccio (Best Artificial Lures for Pike)

    • Recommends brightly colored lures for pike.
    • Advises using minnows as suitable artificial baits for pike.
  7. Migliori Esche Artificiali per la Trota (Best Artificial Lures for Trout)

    • Stresses the need for minimal noise due to the trout's sensitivity.
    • Recommends using shad for their simplicity and effectiveness.
  8. Migliori Esche Artificiali per il Black Bass (Best Artificial Lures for Black Bass)

    • Recommends using floating lures like artificial frogs for black bass.
    • Notes their anti-snag properties, making them suitable for vegetated areas.

The comprehensive information provided in the article reflects a deep understanding of spinning techniques, lure types, and their application to various fishing environments.

Esche artificiali per spinning: spigola e non solo (2024)
Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Chrissy Homenick

Last Updated:

Views: 6267

Rating: 4.3 / 5 (74 voted)

Reviews: 89% of readers found this page helpful

Author information

Name: Chrissy Homenick

Birthday: 2001-10-22

Address: 611 Kuhn Oval, Feltonbury, NY 02783-3818

Phone: +96619177651654

Job: Mining Representative

Hobby: amateur radio, Sculling, Knife making, Gardening, Watching movies, Gunsmithing, Video gaming

Introduction: My name is Chrissy Homenick, I am a tender, funny, determined, tender, glorious, fancy, enthusiastic person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.